Tag Archives: glitter

Poracciate divertenti – il solito cesto delle cose ad 1 Euro

12 Feb

ma basta direte voi, che palle ste cose vecchie scontate….mostraci le novitàh!

No, per le cose nuove e le collezioni intere andate sui blog beauty veri, questo è un raccoglitore di esperienze da poveraccia quale sono. Che compro le cose solo se scontate, e il prezzo intero (anche di essence) per me significa lusso. Lo faccio quando sono costretta (le basi quali mascara, cipria, pennelli o correttore…)o per premiarmi, ma sto vivendo di cacca quindi i premi li lasciamo a tempi migliori.

 

Cosa ho trovato negli ultimi tempi? Ma delle cose troppo fighe. Mi spiego:

LIPGLOSS “ON TOP”, nelle due colorazioni disponibili

“01- Dramatize” Un melanzana molto intenso, con un base più bordeau che blu, e moltissimi glitterini finissimi leggermente argentati, ma non evidenti. (luccicano ma non si vece il brillantino in se)

2014-02-12 12.29.09

“02 – Glamourize” Tintura argento satin gente, avete presente le ganguro jappe? Ecco….è un lipgloss coprente con effetto argento satinato, labbra di metallo, colore esatto: BASTONE PER LE TENDE.  Lo adoro una cosa senza senso!!! E’ troppo pazzo *^*

2014-02-12 12.29.22

 

 

Adesso vi metto le swatches sulla pelle:

2014-02-12 12.30.13

 

2014-02-12 12.30.27

 

Perchè non sulle labbra come dovrebbe??

Allora, eccheccazzo: sono in pigiama, non ho la sbatta di cambiarmi e lavarmi la faccia e pettinarmi….e poi dovrei anche fare i baffetti, eccheccos’è.

Quindi al sole luccicano come un costume di scena di Beyoncè, l’argento sembra un silicone metallizzato *^* ma quanto amore.

Sono densi il giusto, si possono mettere anche da soli sulle labbra, lo scuso da un effetto dark da “giorno”, rendendo un perfetto viso da cadavere nel fosso, io lo adoro che posso farci. Quello argento è molto Snooki scappata di casa a 12 anni, mi ricorda le Spice Girls e subito mi dimezza l’età ❤

Ma qual è la vera caratteristica di questi gloss? In teoria sono concepiti per cambiare il colore del rossetto sopra il quale verranno applicati…eh beh non mi stupisco, pigmentati così..però ho voluto provare. Come rossetto base ho scelto sempre di Essence il Dark Romance più vivo:

2014-02-12 12.32.42

Beh l’effetto è megafigo!

2014-02-12 12.33.19

 

L’argento invece è molto più coprente, e secondo me sulle labbra crea un effetto 3D decisamente cyber *^* mi fa impazzire, quasi quasi prendo il verde e il blue di Barry M!

 

Oddio per 2 euro sono mega felice, e anche questi erano belli sigillati :3 Se li trovate sapete cosa andate incontro.

 

Baci

 

Momo la Balle

 

Annunci

Yellow fever :) Nailpolish H&M “Rising Sun”

6 Mag

Post velocissimo per presentarvi questo amore di smaltino!

Visto che sto passando il “giallo-voglio il giallo a tutti i costi”, anche se mi mortifica l’incarnato a secchiate, non potevo non comprare l’ennesimo smalto wannabe Mimosa Chanel.

Ne ho tanti… giallino Essence, giallone Essence, giallo dentro-del-dueeuro olezzante di Revlon, una roba brutta di limoni nobrand:  tutti un fallimento!

Questo mi piace, e amo la confezione fintolegnosa con boccetta cicciottosa *_*

Il tappo, per qualche strana ragione, è fintolegno plastico, come molti altri prodottini invitanti (la crema corpo al limone aveva CHIARAMENTE il mio nome sopra, ci devo tornare).

Il colore sull’unghia, coe da buona scuola smalto chiaro, non è pienissimo alla prima passata, ne serviranno due+pazienza pacco famiglia per l’asciugatura.

Il pennellino è na merda. Vabbè sono 2,95€… Si stende da schifo, ma con un po’ di tecnica ce la si fa.

E’ troppo carino una volta asciutto!!

Delizioso! Sorbettoso e per niente uovo!

Inoltre le pagliuzze oro finissime sono davvero carine senza dare l’impressione cheap. Lovvo!

Adesso ci metto il topcoat  e vediamo quanto dura XD

 

Baci

Momo

Beauty Pics #26 Palette Ombretti KIKO 02 Luxurious Gold and Plum – COLOR FEVER

4 Feb

Ciao 😀

Allora, come ben sapete qua non si recensiscono “novità” ma prodotti dopo un bel po’ di utilizzo XD, anche se, parlando di KIKO, recensire un articolo in edizione limitata a fine saldi non è una grossa mossa =_=” Scusatemi!!

Beh, spero almeno possa servire a qualcuno, magari si trovano ancora in giro ;D

Oggi voglio parlarvi delle palette di ombretti cotti della linea Color Fever, uscita nell’autunno 2011, andata in saldo ad inizio Gennaio. Ebbene, nonostante la mia iniziale ritrosia, solita con gli ombretti (non ne ho XD praticamente, solo uno avorio e uno caffelatte per le ombre) sono rimasta assolutamente colpita dalla resa di questa proposta KIKO!!

Ora vi racconto della palette 02 “LUXURIOUS GOLD AND PLUM”, la palette nei toni dell’oro e del viola melanzana. Si tratta di un kit con 4 ombretti cotti che possono essere utilizzati sia asciutti che bagnati, con pennelli o dita: sconsiglio le spugnette perchè catturano troppo prodotto a mio avviso.

La scatolina è questa, colorata con il nome della linea scritto in oro:

All’interno troviamo un sacchettino vellutoso marrone con la palette *_*

Una volta aperta appare così:

 

Una prima considerazione sul packaging: molto elegante, sopattutto per la scatolina e il velluto, ma sono una che odia gli sprechi, quindi non posso apprezzare molto questa scelta. Tuttavia giustificano in parte il prezzo non proprio basso (in linea con i soliti prezzi del brand) di queste collezioni ad edizione limitata, vabbè W i saldi.

Il prezzo per la scatola era di 12€ se non sbaglio, non pochissimo, ma parliamo di una palette con 4 ombretti di dimensioni modeste, e non depottabili: il colore è “colato” sulla basetta di plastica direttamente, me ne sono accorta finendone uno 😀 Quindi attenzione, se siete solite spostare i vostri ombretti non fatelo con queste cialdine!

Bello lo specchio: grande e – incredibile –  ingrandente senza deformare! Se trovo il modo di riciclare la palette da finta ne voglio dare un portacipria 😀 ahaha! Si chiude bene con un bel “clack” rassicurante!

Veniamo agli swatch:

 

 

Non fate caso al mio insolito colorito ambrato: mi sono scottata un po’ la mano guidando senza guanti (a Febbraio, sì ,a me capita =_=): come potete notare sono stati applicati bagnati (ho usato un pennello H&M scrauso ma valido) e sono super coprenti e pigmentati!!

Inizio dal primo in basso a sx: il pià chiaro di tutti è un oro platino, con pagliuzze dorate belle evidenti: è molto chic e luminoso, abbiamo a fianco il bronzo con pagliuzze sempre dorate: questo è più impegnativo perchè molto coprente e va disato con cura.

Per i colori sopra vi metto un altro scatto che ne fa risaltare il duo chrome, cmq: in alto a sx abbiamo il viola melanzana matt con paglizze verdi e viola,bellissimo, scuro ma super sfumabile! Bello-bello per la piega dell’occhio! A fianco il nero matt con riflessi viola, scuro e super scrivente, lo consiglio a mani esperte per uno smockey goth al punto giusto, io lo pizzico un po’ per le ombre 😀

 

Passiamo all’asciutto:

 

Da asciutti, come moltissimi altri ombretti cotti, sono totalmente diversi: gli “oro” sono appena accennati, si notano poco, ma per illuminare sono perfetti (ho usato le dita per applicarli sulla mano, il pennello faceva tutta una farina…). Il viola è diverso ma lo adoro anche così, acquisisce una sfumatura malva che non è male affatto! Il nero è coprentissimo anche così, da asciutto ma perde moltissimo della sua  natura duo chrome: un carboncino!

 

Considerazioni finali: 

Ho davvero apprezzato questi ombretti, i colori scrivono moltissimo e si prestano (in via di massima) anche a mano poco esperte come le mie XD

Le palette erano 6 tutte bellissime io ne ho prese 5 (due mi devono ancora arrivare :P), le prossime le recensirò semplicemente co gli swatch, tanto sono uguali come opinione generale.

Il prezzo più umano trovato con i saldi è stato 4,90€, più che onesto per la quantità offerta: tutta la palette pesa 2,4 gr!! Pochissimo: infatti finiscono subito XD ahahaha!

Meglio, detesto lasciare prodotti a metà, inoltre pare che la scadenza sia di soli 6 mesi dall’apertura (anche se li usate entro un anno non capiterà nulla, non vi trasformerete in tartarughe ninja…anche se sarebbe figo) forse dovuto al fatti dell’utilizzo wet..mah 😀

Promossissime, a mio parere non ho mai trovato un ombretto cotto che scrivesse così bene e che permettesse una gestione della sfumatura così facile anche stratificando (da brava imbecille quale sono, incapace totale =_=) una base bagnata con una sfumatura asciutta.

 

A breve vi metto gli swatches delle altre 😀

 

Baci,

Momo

 

Beauty Pics #9 Mascara Helena Rubinstein Lash Queen Feline Extravaganza

25 Gen

Eccomi,

manco da un po’ su questi schermi, devo rimediare! Mi ero ripromessa di postare questo mega mascara!

Ne stavo cercando uno che fosse: volumizzante, portatore sano di defiizione “grafica” e extra allungante, da sostituire all’ormai fossilizzato Chanel. E dire ho le ciglia lunghe di mio! In realtà io le vorrei effetto ciglia finte…non mi bastano mai! ^_^

Allora ecco cosa mi ha proposto la commessa di Limoni:

Questa bella confezione di Helena Rubinstein, della serie Lash Queen, versione limitata Feline Extravaganza, con matita occhi nero glitter in Omaggio! Prezzo 27€, nella norma per un mascara da profumeria, ma fantastico se si pensa all’omaggio!

Eccola aperta:

Fa bella mostra di se il mascara dal tubetto metallico smaltato, a motivo leopardato oro sul nero..bellissimo! E la matita è tutta luccicante, entrambi adagiati in una bella confezione di plastica floccata nera.

Per prima cosa provo la matita omaggio: scrive molto, ha un tratto definito, non la consiglio per l’interno dell’occhio a causa dei glitter ma come eyeliner è bellissima!

ecco:

Passiamo al pezzo forte. Il mascara oltre ad essere bellissimo da vedere è pure meraviglioso sulle ciglia: enfatizza la curvatura, infoltisce, definisce  e allunga, in una sola parola FELINE di nome e fatto!! Occhi da gatta!

(scusate la faccia da pesce lesso e gli occhi rossi da allergia ç_ç)

particolare:

La matita tutta sbavata, scusate, ho fatto la foto prima di passare il cotton fiocc =_=

Ed ecco come era prima!

Lo trovo meraviglioso, al pari del Ypnose di Lancome, gli unici mascara che mantengono le promesse e che NON SECCANO IN DUE SETTIMANE*, perchè questo Feline Extravaganza ce l’ho da tre mesi e funziona ancora perfettamente: è ovvio che il tubetto è profilato alla perfezione! Mi soddisfa anche la tenuta: tutto il giorno, anche cambiando diverse volte maglioni e magliette o lacrimando per colpa dell’allergia… Non puzza, il che è grande cosa visto che molti mascara trovo sappiano di aceto, e asciuga subito (questo permette una seconda passata e un maggiore effetto scenografico) e non fa grumi.

La mia soffisfazione è al massimo. Un prodotto eccellente, mi trovo bene con questa marca!

La prossima volta credo che proverò il Dior, solo per curiosità ma questo me lo segno!!

* il mascara di Chanel, per quanto fosse mitico è purtroppo seccato subito, portandosi nella tomba dei mascara secchi circa il 50% del contenuto del tubetto: adesso per non sprecare nulla ho lavato scovolino e tubo per metterci olio di ricino, ottimo rinforzante per ciglia.

A presto!

Baci

Momo