Archivio | Trucchi Low Cost RSS feed for this section

Beauty pics #27 New Purchases – KIKO!

26 Feb

Ciao, il Gomitolo torna ;D

Oggi vi presento il mio shopping KIKO, ho approfittato del negozio vuoto °_°, dico…ma l’avete mai visto un KIKO vuoto??

E’ cosa rara. In ogni caso, ho preso: una cipria minerale (la MIA cipria del cuore), due rossetti, di cui uno doppione con uno che avevo già damn!, e per finire 3 bellissime matite occhi colorate. Sapete che io non ho matite occhi che non siano nere nella mia trousse? Beh, ho deciso che da oggi si cambia musica XD.

Iniziamo!

Schi-foto, pardon.

Per prima vi presento la mitica, fantastica cipria minerale “Soft Light Powder”:

Quella che ho preso io è la 01, dalla foto sembra scura XD In realtà è color latte.

Perchè mi piace: è finissima, perfetta per il kabuki o per il pennello da cipria solito, non sfarina. Se cercate una cipria che finisca il vostro trucco viso senza appesantire l’aspetto con un effetto cicisbeo ‘800, è quello che fa per voi. Perfettamente invisibile, sublima sulla pelle, rendendola matt per ORE. Dura almeno 8 ore. Lavora benissimo sui fondi cremosi, ma anche sui fluidi più grassi! Pensate che io ne sto usando uno effetto cementite della Revlon e si fondono benissimo 😀 La cipria dice di essere al 90% di composizione naturale, cosa accertata anche dal moroso, che ne sa, altra nota positiva per le più timorose: dimethicone non pervenuto.

Secondo acquistino del cuore:

(sulla mano, con flash)

Luce naturale.

Il tubetto è il solito KIKO collezione permanente, nero satinato con vera argento..non sono stata lì a far la foto. Vi ho risparmiato una foto orrenda XD

Allora: il colore non è per nulla scontato, pur essendo il più classico dei rossetti! Il rosso è spesso bistrattato o, peggio, considerato un colore universale…quale errore!! Io ne avrò 25, di rossetti rossi, tutti diversi! Nessuno che possa essere paragonato all’altro :O, ci sono con base aracio, gialla (???!!!), blu, violacea, marrone…insomma..ce n’è. Questo è un rossetto rosso con sottotono freddo ma non troppo. Il più versatile di tutti, per quanto riguarda l’utilizzo è adatto sia alla bella stagione quanto all’inverno. Mi piace moltissimo la sua scrivenza, anche se non ammette diverse modalità di copertura, ma solo una =_=, bella piena. Obbligatoria la matita tono su tono, per il contorno, l’effetto frastagliato è dietro l’angolo grazie alla formulazione matt al 100% e poco fluida.

Si presta bene all’utilizzo con gloss, il mio consiglio per un applicazione confortevole? Effettuare uno scrub gentile alle labbra, un velo leggero di fondo, tamponare con cipria, matita, rossetto, tamponare l’eccesso con una velina, e ripassare. Scherzavo non è un mio consiglio ma quello della fighissima NINA GARCIA ;D, seguitelo e vi cambierà la vita. Almeno con il rossetto.

Le matite occhi *_*

(i peli, beh, li ho)

Queste matite occhi fanno parte della linea Glamorous – eye pencils , molto scriventi, di media durezza e decisamente durature! Ho pensato alle scale del verde per la mia scelta, visto il successo di questo colore alla FW milanese!

Infatti le consiglio a chi può permettersi struccanti molto forti, non sono adatte a occhi troppo sensibili ;P Il primo a sinistra è la numero 409, uno splendido grigio tempesta duochrome petrolio, la seconda è la 412 uno smeraldo acceso, infine la 410 un verdone molto intenso.

Qua si nota il duochrome, questa matita mi piace da impazzire *_*

I colori di queste matite si sfumano molto bene, e permettono di lavorare bene anche con/come ombretti 😉

Luce naturale.

Alla fine sono molto soddisfatta di tutti i prodotti. Non essendo di collezioni strane o cosa, e conoscendo altri colori delle linee presentate posso affermare che non mi aspetto delusioni di sorta 😀

VI stra-consiglio la cipria se cercate il finish perfetto per tutto l’anno!!

Baci,

Momo La Balle

Beauty Pics #16 Smalti Economici Pro e contro :D

2 Mag

Ciao Stelline,

eccomi di nuovo dopo una lunga e ingiustificabile attesa ^_^

Di cosa parlo oggi? Di una moda tutta del momento: gli smalti! Si perchè per anni nessuno si è mai posto un serio dilemma sullo smalto da indossare, a parte il mio oscuro ricordo ricorrente…il periodo Spice Girls. Scusatemi, ma sono seriamente stata disturbata da quella moda ahah!

Allora, dicevamo, tutto ebbe seriamente inizio con l’arrivo del Rouge Noire di Chanel, primo masterpiece del mondo smalto-fashioable. Poi venne Dior, con qualcosa di cui non ricordo il nome, le prime copie economiche (KIKO) e a ruota con altri colori metafisici quali Jade, Vendetta,Particuliere, Inattendu ecc..alla fine le redini le ha sempre tenute in mano Chanel. Vabbè.

Noi povere mortali non possiamo concedere a freddo tutte i mesi 25€ a boccetta di smalto…oddio non sono tanti 25€ ma io ho altre priorità, il mascara per esempio o un buon fondotinta che ne so.., e allora? Viva i dupes e le marche Low Cost *_*

Prima a conquistare il mio cuore, non senza una certa riluttanza, fu la KIKO. Nata come produttrice di trucchi di ogni tipo (ma con un occhi di rigurardo, almeno all’inizio, a ombretti coloratissimi e smalti di ogni tinta) e dai prezzi davvero bassi, ad oggi ha sempre saputo migliorare le sue formulazioni e …vebbè alzando ancora di poco i prezzi…

Oggi il post è dedicato agli smalti per cui parlerò di loro: cosa dire degli smalti KIKO? Sono ottimi per il loro rapporto qualità prezzo. Non sono un esperta di nailart, vi dirò che mi limito al solo pitturarmi le unghie di un solo colore ahah, e sto imparando solo ora a farlo decentamente! Però me ne accorgo se lo smalto è una ciofeca…e quesi non lo sono: sia i colori crema fino a quelli più glitterati offrono una stesura tranquilla e più o meno coprente a seconda della tinta, io mi trovo benissimo anche con i colori pastello più tenui ^_^!! Durano una media di 3 giorni, con base e top coat nel caso in cui si facciano pulizie e lavoro al PC ^_^!! WOW. Costano 3,90€ normalmente e c’è tanto prodotto, in saldo possiamo prenderceli a 1,90€ *_*

Poi arriva la Essence! Chi non la conosce oggi? Abbiamo capito che Oviesse ha saputo cambiare faccia negli ultimi anni e da che la marca tedesca di trucchi è giunta a noi..beh. Difficile resistere, tutto costa così poco che quasi sembra uno scherzo…

Sono buoni, i colori sono carini, ma durano un soffio: 2 giorno al massimo e il colore sembra ehm..cracquele ahahah 😀 Non so come spiegarmi, tipo le vecchie maioliche che hanno la vetrina tutta crepata 😀 poi saltano via a spicchi….una roba strana ç_ç. Questa cosa la fanno soprattutto i Color&Go. 1,29€ le boccettine della linea Color&Go con pochissimo prodotto (4ml) e 1,99€ per le boccette “normali”.

Infine ci sono i brand di mezzo: alcuni sono ok, altri costano davvero troppo per quello che offrono….ammetto che non li guardo molto. Solo la Revlon è nel mio cuore, con Maybelline (solo per il mascara verde) e Rimmel (solo smalti).

Per la Revlon: ottima copertura, stesura pennellini e tanto prodotto..ma siamo sui 10€ a boccetta ^_^ diciamo che ne deve valere la pena. Per Rimmel..beh: i pennellini più fighi tra i prezzi più bassi..colori bellissimi e duraturi 😀 molto consigliati e siamo su 7/8€.

Poi per chi vuole acquistare on-line ho fatto una piacevolissima esperienza con Barry M, eccellenti colori e bellissima stesura ^_^ Durano 3/4 gg 😀 Costano 2.99£ circa 3,50€

E con questo vi saluto!

Baci Gomitoli

Momo La Balle

Beauty Pics #15 Revlon ColorStay Mineral Foundation

29 Mar

Ciao Gomitolini,

vi dicevo del mio megabottino Revlon, e dell’epifania causata dal brand…Eccone un altro esponente!

Privata della mia deliziosa cipria Helena Rubintein, ho dovuto prendere un sostituto..ma avevo pochi soldi, così ho chiesto qualcosa di questo brand e vedo il barattolino misterioso..

Il colore sembra perfetto, ed è una diavoleria minerale, la volta buona per metterli alla prova. In più è scontato del 40% in quanto sample d’azienda (ma nuovo incellophanato)….solo che non è una cipria ;D è un fondotinta!

La commessa mi invita a provarlo, è l’ideale per la mia pelle, benissimo, e mi dice che posso usarlo come cipria sopra il Givenchy, ottenendo un effetto primer che mantiene il trucco impeccabile per tutto il giono…Un po’ non ci credo, ma data la scarsa pecunia ci provo..

La signora ci aveva preso: è mitico. Forse, mi devo ricredere sul minerale, forse è il caso di dire che questa marca fa ottimi prodotti…Sopraffino! Mi mantiene la pelle mat per olter 10/12 ore, niente lucido, niente macchie e niente effetto cerone *_* E senza il primer! Che fiiiigo!

Veniamo al prodotto: si presenta a confezione barattolino, con tappo a vite e pennello incluso (ruotando una parte del coperchio escono le setole ed è possibile applicarsi il prodotto ovunque ;D) e la polvere è libera, fuoriesce da alcuni forellini. Io lo verso sul tappo plasticoso di una confezione di cotton fiocc e me lo passo con un kabuki piccolo sul viso..10 secondi e sono perfetta! Non ha odore, ha un fattore di protezione solare pari a 10 e la scatolina contiene quasi 10 grammi di prodotto (pagato in saldo 14€, costo sui 22€) Promette di durare 16 ore: è  vero!!!

Consente anche una facile applicazione del blush.

Ecco la mia faccia alla sera, dopo 13/14 ore 😀 (ho i pelini biondi, non si possono togliere..eh mica vi metterete a rompere per così poco!)

Consigliatissimo!!

Baci,

Momo

Beauty Pics #14 Revlon Grow Lushious Mascara

9 Mar

Cuoricini beauty addicted,

Rieccomi. Sempre lo stesso giorno (e nello steso posto) del Fondotinta Givenchy, ho comprato anche un mascara. Certo Il mio Diorshow nuovissimo se lo sono  ciucciato dopo nemmeno una settimana dall’acquisto..vabbè.

Appena chiedo alla commessa che tipo di mascara voglio, mi mostra questo coso verde:

E dire che non avevo richiesto un mascara da spender poco…dopotutto sono una abituata bene.. Eppure, secondo la commesse, e adesso anche secondo me, questo prodotto non ha nulla da invidiare alle marche più prestigiose, a mio avviso secondo solo al Lancome.

Il tubetto è tutto verde metallizzato, si chiama Grow Lushious By Faboulash, ed è di Revlon, una marca appena sopra a quelle da supermercato, sui 13/15€. Contiene 11 ml di prodotto, ben sopra la media, ha un grande scovolino dalle setole di diversa consistenza e DAVVERO apre a ventaglio e dipinge tutte le ciglia con precisione, incurvandole e garantendo un sguardo da gatta. Il colore è nero cupo, molto intenso, e la formulazione è cremosa. NON PUZZA.

Non mi è ancora capitato di massacrarmi l’occhio (come al mio solito) con questo applicatore…forse è il miglio mai provato!

La migliore carattersistica, oltre alle già elencate, è che non fa assolutamente grumi, e anche applicato più volte a fresco: non appiccia le ciglia!! Super bargain!!!

Dura moltissimo, io mi trucco alle 7:00 e alla sera è ancora tutto a posto (questa foto fa da testimone!)

A detta del sito (in UK è venduto in blister da espositore, da noi è solo avvolto in un plastichino trasparente…niente consigli :P) aiuta a far crescere le ciglia..oddio a me non si sono allungate (van benissimo così..XD) ma infoltite devo ammettere di si ^_^!

Ve lo consiglio caldamente. Un ottimo prodotto, e una commessa davvero competente:  vi mostrerò tutto il bottino…un sacco di roba XD!

Baci,

Momo

Beauty Pics #11 My 2th Barry M Purchase :D

17 Feb

Eccomi di nuovo con questo mitico brand Uk, è vero mi ha stregata!

Devo farvi un paio di precisazioni, prima, per quanto riguarda l’ordine in line: casomai ne foste intenzionate. Prima cosa: vi sconsiglio tantissimo di selezionare la modalità di pagamento Paypal, per un motivo: vi ciucciano 5£ in più solo perchè vi appoggiate a detto servizio (nulla di strano, avete mai ricevuto un pagamento paypal? vi mangiano sempre un paio di euro a caso), che  5£ sono sempre 7€ circa..mica poco!! Seconda cosa: Non fidatevi assolutamente di una sola fotografia del prodotto: leggete più opinioni possibili con tante foto di swatches sia con flash che senza, che all’aperto.

Veniamo al bottino:

Sono stata monotematica nella scelta del colore….diciamo che ho sentito una necessità ARANCIONE hahhahaha, dicono che sarà un colore cult per la bella stagione. Poi è molto zen e vitaminico ^_^, non indosserei mai nulla di questa tinta però…troppo acceso ^_^, forse nella tonalità orange navy (mattone scolorito) oppure corallo.

Passiamoli in rassegna:

1) Rossetto Lip Lacquer Crayon nella tonalità Mandarine

Indossato è molto più evidente che in foto, più corposo. Questa matita- rossetto che tanto ricorda un “Crayola”, la bramavo da mesi, l’avevo messa nel carrello anche al primo ordine..senza concludere però…ci volevo pensare: al secondo tentativo non ho resistito. Dopotutto avevo anche uno sconto del 13% sul totale grazie al capodanno cinese (chissà perchè poi..O_o), come potevo lasciare questa occasione?

RECENSIONE: Il rossetto matita si presenta alto circa 12 cm, ha un diametro medio, circa un cm, che permette di temperarlo anche con i temperini “normali”. La consistenza del prodotto è molto morbida, con ottima scrivenza, anche se è opportuno prima disegnare bene il contorno (sempre con la stessa) e poi passare copiosamente per “riempire”. Il colore che ho acquistato io è il Mandarine, un arancio corallo molto intenso, ma adatto anche al giorno. Perfetto per la bella stagione, ha un finish glossato con un leggero effetto frosty nelle tonalità fredde: lo definirei un sorbetto al mandarino, Slurp!

2) Smalto Barry M Coral

Non l’ho ancora indossato, ma presto porrò rimedio ;D (già prenotato per i piedi!!)

E’ molto intenso, aranciato ma rosa…Corallo!! Bellissima tinta che dice sole da ogni riflesso, finish cream, nessun effetto shimmer! (nella foto non sembra rosato..;P)

Vi saprò dire come è e vi mostrerò lo swatch ^_^

3) Blush Apricot Barry M

(non è una bua, è solo il blush! hihihihi)

RECENSIONE: Avevo paura ad ordinare un prodotto fragile come una cialda…ho voluto provare e tutto sommato, è andata bene! Si tratta di un blush ad effetto assolutamente matte, senza brillini di sorta. Molto sfumabile,, morbidissimo e modulabile in intensità: è però molto duro da togliere 😀 Il colore è aranciato e carico, ma sfumato dona un delizioso effetto “salute” perfetto per incarnati chiarissimi come il mio o per un incarnato più ambrato, è davvero versatile. Prezzo contenuto, direi che è davvero un ottimo colpaccio! Unica pecca: il pennellino interno fa un po’ schifo…meglio prendersene uno serio hihihiih

Ecco: il tutto per 18 £ spedizioni incluse :D, con lo sconticino! Direi ottimo, no?

Alla prossima ^_^!!

Bacissimi,

Momo

Beauty Pics #10 Kiko lip paints (and more)

8 Feb

Stasera ho compiuto il solito gesto antidepressivo: mi sono fiondata da Kiko a vedere se avevano rossetti ILLUMINA GIORNATA. Si, perchè quanto mi scatta la voglia da rossetto è sempre a causa  di un colpo basso ricevuto…beh, non sto a tediarvi.

Mi sono portata a casa due rossetti della linea base, adesso in saldo a 3€, un gloss rosso molto vampiresco e il famoserrimo primer labbra.

Ecco, comincio dai rossetti:

Il primo, SHINY LIPSTICK n° 127 un arancio con leggero shimmer dorato. Aspetto perlescente, caldo e molto “bella stagione”.

Review Gomitola: Un colore pienissimo, carico, vitaminico e tridimensionale grazie all’effetto perlato/shimmer. Posso dire tranquillamente che si tratta di un colore adatto a tutti i giorni, anche in ufficio, meno squillante del rosso, e più originale di un rosa baby. Lo trovo spettacolare! La texture è morbida, molto scrivente e pigmentata, ma ahimè un po’ secca dopo un oretta: occore una buona base o un po’ di burrocacao come emmolliente sulle labbra prima dell’applicazione. Non crea l’effetto labbra secche che tirano o zollette di rossetto…Promossissimo: l’arancio è una tonalità hot della prossima estate! L’articolo è attualemente venduto in saldo al prezzo di 3 € (al posto di 5.90€) presso tutti gli store Kiko e sul sito. La confezione di questa linea si caratterizza dallo stick grigio antracite leggermente glitterato e dalla base trasparente (si vede la nuance del prodotto) la scritta argentata e la chiusura a click. Questo rossetto ha un leggerissimo profumo, assolutamente non fastidioso.

Secondo: Rossetto Creamy Lipstick Kiko n° 389 color plum, un prugna chiaro e molto corposo, elengantissimo e insolito.

Review Gomitola: Un colore diverso dal precedente, assultamente cream, niente effetto shimmer, pienissimo e molto sfaccettato. Finish discretamente lucido, la texture di questo rossetto è da invidia: cremosissimo (infatti è della linea creamy) quasi un burrocacao da indossare, leggero e non si sente affatto la sua presenza sulle labbra. Si definisce già molto bene senza l’ausilio di una matita (che comunque completa l’opera a meraviglia) e idrata tanto le labbra. Dura un sacco senza effetto secco o screpolato.  Un colore versatile in quanto, nonostante la tonalità scura, anche di giorno risulta del tutto sobrio e di classe! Lo adoro. Il tubetto di questo rossetto è caratterizzato dalla forma panciuta, al tatto gommata e con una ghiera argento opaco, la scritta solita in silver. Si chiude a click. Non ha una profumazione troppo intensa o fastidiosa. Prezzo 3€ in saldo anzichè 5.90€

Entrambi vengono venduti nella loro scatolina di cartone nero, caratteristica di tutti i trucchi Kiko, riportante nome, ditta, INCI e riferimenti al colore.

LIPGLOSS Instant Volume Rosso Acceso 05, un gloss classico con spugnettina molto colorato con effetto rimpolpante con utilizzo per 30 gg

Lip gloss, fa benissimo il suo lavoro da lucidalabbra, ma anche colorato: questo lascia davvero colore pienotto sulle labbra. Molto appariscente, adatto a look freschi e primaverili! La particolarità del glossa sarebbe quella di rimpolpare le labbra dopo 30 giorni di utlizzo continuo…non mi interessa, mi sembra più una strategia per farlo finire in fretta per comprarne un altro ahhahaah XD Comunque a differenza di altri gloss a spugnetta questo non appiccica, è molto leggero, non cola e non si trasferisce sui denti! Dura in modo regionevole (almeno un paio d’ore) e la confezione trovo sia bellissima e molto elegante: tubetto in plastica trasparente spessa, dove si vede bene il colore, tonda e tappo color metallo brunito. Non ha un odore fastidioso. Prezzo di vendita 6.90€, è immenso però ;D

Anche i gloss vengono venduti in scatoline nere come i rossetti.

Ed ora presento l’ultimo, ma senza review..non l’ho ancora provato!

LIP BASE PRIMER KIKO

Il tubetto del primer innanzi tutto è bianco perlato, come tutta la serie di prodotti struccanti e creme di KIKO. La confezione in cartoncino è sempre nera, in ogni caso. All’interno c’è il foglietto con riportate le modalità di utilizzo, spiega di tutta la linea Primer, il tubetto contiente 10ml di prodotto. Aperto mostra un contenuto cremoso, piuttosto denso, color nocciola chiaro: sembra un fondotinta in crema. A quanto detto da Kiko questo unico colore diponibile è formulato per opacizzare ogni incarnato delle labbra, dal più chiaro al più scuro o rossastro. Le mie sono rosse di natura..vedremo, questa pappetta dovrebbe neutralizzare ogni colore per permettere a tutti i rossetti di risaltare divinamente, prolungandone anche la durata oltre l’immaginabile. Non ha profumo, si applica picchiettando sule labbra e facendo asciugare per bene prima del make-up.

Spero vi sia stato tutto utile,

Poi  vi aggiorno sul primer ;D

Kisses

Momo la Balle

Nail Polish Swatch! Mint Green Barry M – Dupe Chanel Jade

27 Gen

Eccomi con le unghiette pittate di verdino! Amo questo color piastrelle del bagno, ha un non so che di primaverile, e un pizzico di artico: il verde acqua è uno dei pochi colori che non saprei se definire freddo o caldo O_o

Comunque, ribadiamo che gli smalti Barry M sono eccellenti, un ottimo rapporto qualità prezzo. Due passate sono state sufficienti per ottenere una colorazione unifome e opaca. Il colore asciugando non ha perso intensità (con un altro simil jade mi era successo!) e ha un finish molto luminoso!! Assolutamente privo di glitter o shimmer.

Non conosco il Jade vero e proprio, ma direi che sono proprio tiffanose, queste unghie, eh? Domani quasi quasi ci abbino le scarpette puffe!! Hihihihih ;D Qua ne ho messo una passata di base, due mani di MINT GREEN, dopo le foto ho applicato una mano di Top Coat Essence.

Il tempo di asciugatura è medio. Buona anche la resistenza: circa 3 gg.

Se vi piace lo potete acquistare qua.

Bacissimi!!

Momo

Swatch del Paradoxal Dupe: BARRY M DUSTY MAUVE

16 Dic

Post velocissimo, ecco come appare il Dusty Mauve solo, senza top coat (lo sto mettendo ora): è incredibilmente identico!

E dire che non so fare foto ç_ç

Scattata sotto luce artificiale, senza flash. Direi che si vede il riflesso violaceo, l’effetto shimmer è nascostissimo: normalmente è marrognolo! Elegantissimo!!

Si stende molto bene, e asciuga più in fretta rispetto ai fratellini di Essence. Ne ho date due passate 😀

Posso dire la mia? Vi ricordate un profumo da uomo di Cavalli chiamato Cavalli Black? Ne ho impacchettati milioni in fabbrica: il colore della confezione era esattamente questo, solo un po’ più scuro! Mi ricordo che in quell’anno (2006) Roberto Cavalli aveva tinto una sua barca proprio di questo colore cangiante!!

Ah! L’esser vecchi!!

Baci

Momo La Balle

Just Arrived! :D Ordine Barry M

15 Dic

Heyla ;D

Oggi pomeriggio è arrivato il mio ordine Barry M, e non sto nella pelle, devo farvi vedere:

Allora, arrivano in una busta imbottita di pluriball, per cui è meglio sperare che il postino non sia una BESHHTIA e scaraventi a terra i vostri amorilli. Il mio postino è OK. Ottimo:D

All’interno ho trovato gli smalti sfusi, il rossetto imballato nel pluriball e due lettere: una fattura e un modulo ordine (tel, posta, fax *O* so vintage-postalmarket awwwww) orgogliosamente rosa.

Il rossetto l’ho amatissimo subito: ha l’astuccio piccolo, molto tascabile, gommato, e si chiude in modo abbastanza sicuro, passa tranquillamente il test borsetta. Vi è mai capitato di estrarre dalla borsa una pappa di rossetto in quanto esso è deceduto al suo interno? Non è bello, fidatevi. Per le vostre mani, per la borsa e per i 25 € di un KissKiss Guerlain gettati nel water.

Cosa ho fatto per prima cosa? Ma ovvio, ho provato il rossetto alieno *O* che FIGOOOO! Colore subito di un delizioso rosso ciliegia, modulabile a seconda delle passate: al mio solito ne ho date 500.

Eccolo ( senza specchio, è trashissimo il modo in cui me lo sono dato, però…è solo a titolo informativo):

ecco il rossetto dopo che A) gli ho spezzato la punta B) è stato indossato ;D

Ah, un consiglio: non sporcatevi con questo rossetto: è praticamente indelebile 😀

Bene, che dire, farò un altro ordine non appena avrò scelto come completarlo ^_^ chi vuole aggiungersi?

Baci,

Momo

Beauty Pics #7 Essence Rossetti 44 “Almost Famous” e 45 “This is Me”

11 Dic

Ieri, dopo il lavoro, ho avuto il piacere di sperimentare il nuovo punto vendita OVS che hanno aperto a Lodi. A esser sinceri ci ero già passata, in fretta, per qualche smaltino a poco, ma solo ieri ho avuto tutta la calma del caso per studiare ciò che aveva da offrirmi. Si trova a due passi dalla piazza del duomo, il che rende il punto vendita davvero comodo, per le lodigiane  che si concedono un passeggiata in centro durante la pausa pranzo, o alla sera, e nonostante ci fosse già un grosso OVS nel centro commerciale di Pieve Fissiraga, e ne sentiva il bisogno. Lo ammetto, mi fa un po’ fatica dover macinare chilometri, anche se davvero pochi, per fare shopping, dopo il lavoro 😀

Premessa prettamente OVS a parte, questo negozio ha una sezione trucchi davvero enorme! Una stanza intera, subito spiegato: sostituendo un precendente (e ammetto, missing ç_ç) UPIM, tutto ciò che era il reparto  profumeria è rimasto quasi invariato: con l’aggiunta di Essence *O*

Senza dovervi nascondere la mia gioia, ho voluto lanciarmi nell’aquisto di due rossetti. Per stare sul “sicuro” ho preso due tonalità molto versatili il 44 “Almost Famous”, un rosso fragola, e il 45 “This Is Me” un fuxia bouganville davvero adorabile.

Quel che più mi ha portato all’acquisto è stata la loro consistenza, il perchè: chi come me è rossetto-aholic  sa bene che non fa mai fede la prova sul dorso della mano in negozio per conoscere la vera consistenza di uno stick, le luci e il caldo del riscaldamento li rendono cremosissimi al momento della prova, con sorpresa tristissima a casa, quando mettiamo il nostro acquisto. Tutta la linea Essence era risposta all’ombra e vicina alla porta che da sulla strada (fresco, anzi freddo): la fonte della verità, il perfetto clima da borsetta.

Si dimostrano molto onesti: scrittura semitrasparente, pigmentazione media, con la possibilità quindi di “giocare” con gli strati per ottenere un colore più o meno forte,  potere idratante simile ad un burrocacao, con la sola differenza che colora (e che tende a seccare dopo due ore, meglio prima darsi una bella passata di burrocacao)! La semi-trasparenza li rende ideali anche da ritoccare senza specchietto, proprio come fosse un Labello 😀 . Hanno un finish lucido e ad effetto “rimpolpante”, io ho le labbra abbastanza sottili e per una volta il fuxia e il rosso non necessitano di matita per un effetto bellissimo. Il colore dura davvero molto: anche se secca, non va via e….ieri sera mi son dimenticata di toglierlo..stamattina erano ancora colorate XD (sono tornata a mezzanotte…erano tutti a nanna..la mia camera è lontanissima dal bagno…mi sono struccata a spanne in camera mia ç_ç paura del buio, io!!) Hanno un profumo dolcissimo, di fragola mista a vaniglia, davvero golosi! Mi ricorda tanto il profumo del Kiss Kiss Guerlain Strawberry Pink! Questi due che ho scelto non contengono glitter o micro glitter effetto shimmer, sono colori “crema”. Ogni stick costa solo 2,49€, vien voglia di comprarli tutti.

Il rosso n°44 è ideale per chi, come me, ama i rossetti in questa tinta, ma spesso non osa indossarlo di giorno in quanto “troppo”. In effetti, basta un maglioncino un po’ decorato o un tacco alto per far storcere il naso al capo che ci incontra al caffè delle 8:30 del mattino, ( o alla stronzissima collega BALdr@CCa IMPICCIONA..ehm °_° fiuruliii firulaaà) questo è decisamente più morigerato,  ma indiscutibilmente rosso.  Perfetto anche per un look più comodo, come maxi-maglione e stivali bassi/ballerine! (io oggi ero vestita così!!)

Il fuxia, non sto nemmeno a spiegarlo: è perfetto per tutto, ottimo alleato per dare un po’ di “effetto salute” alle labbra, in inverno il mio colorito si avvivina sempre di più al grigio..per cui 😀

Ecco l’effetto indossato di entrambi:

Momo naturale

Momo con Fuxia n 45

Momo con rossetto rosso n44:

Perché  il rossetto, in generale, duri più a lungo senza effetto mosaico di pellicine (per esempio la foto sopra..) morte colorate dopo qualche ora dall’applicazione, ogni settimana faccio un piccolo scrub alle labbra: prima applico il burrocacao più ciccioso che ho, uno strato cospicuo, lascio a riposo per 10 min/un quarto d’ora, e poi con lo spazzolino dalle setole morbide (mi raccomando MORBIDE, sennò viene un cesso che non finisce più…le labbra irritate sono tramende, quando si compra lo spazzolino al super c’è scritto sulla confezione se ha le setole morbide, per bimbi per esempio, medie o dure..2,00 € circa) e piccoli movimenti circolari passo sopra tutta la bocca. Ecco mi sembra scontato dire che con lo spazzolino elettrico non è il caso… Poi, altro consiglio: abusate sempre di burrocacao: io ne ho diversi tipi in borsa: ipernutriente, con mega filtro solare, leggero da usare come base per rossetto, curativo emolliente per le giornate ventose, non fanno male e chissene se il moroso si incazza per l’unto, melgio unticce che screpolate ç_ç .  Ogni sera prima di dormire, dopo la pulizia del viso, applico crema e burrocacao: la differenza si vede già dopo un paio di giorni ^_^

Sempre nella speranza che vi sia piaciuta la mia recensione, vi auguro Buona Notte ^_^

Bacissimi!

Momo

Bacissimi,

Momo