Archivio | Smalti RSS feed for this section

Beauty Pics # Cien Solvente per unghie (senza acetone)

24 Ago

Nuova recensione, stavolta un prodotto unghie ;D

Non sono una fanatica dello smalto, insomma mi piace cambiare colore spesso e comprare quelli più particolari ma diciamo che le unghie, lavorando nel settore mobili e accessori, non sono molto ehm..in forma XD anzi..è già tanto se riesco a vederle crescere!

Si sfaldano un sacco, si spezzano ad ogni cartone aperto e l’unica consolazione è mettere un briciolino di colore il sabato per  vedersi un filo meglio…e poi serve l’acetone per togliere tutta la magia!

Mia madre mi ha fatto trovare questo nel cassettino degli smalti: un prodotto Cien, quindi della catena di discount LIDL, che non avevo mai visto…è un solvente per smalti senza acetone, e ok ne fanno a pacchi, con erogatore a pompetta stranissimo!!

ILLUSTRO:

Schermata 2013-08-24 a 10.11.13

Così è come si presenta, confezione classica, liquido rosino e scritte normali

Schermata 2013-08-24 a 10.10.58

Schermata 2013-08-24 a 10.10.40

Queste invece le raccomandazioni, che superano le istruzioni d’uso, e tutto quello che NON bisogna fare con il prodotto.

E’ un solvente per smalti, non posso pretendere che sia buono come un minipony, il suo lavoro lo fa egregiamente e non pare spaccare le unghie più del solito, ma tutti quegli avvisi mi inquietano…spero solo che sia una mania tutta tedesca e non giustificata XD

Ma l’erogatore?

Schermata 2013-08-24 a 10.10.05

Ecco: quella non tanto piccola ventosa sotto il tappo è il famoso sistema antigoccia/spreco caratteristico di questo prodotto…come funziona? Beh, è semplice: posizionare il dischetto di cotone sulla ventosina e premete verso il basso (piano..che sennò eroga forte e ovunque =_=) e la giusta quantità di solvente sarà impregnata nel dischetto. Fine! E’ una figata 😀

Ricordatevi solo di conservare sempre la confezione in verticale…sarà scritto venti volte sulla confezione e mi sa che è da fare..O_O magari esplode.

In ogni caso sono soddisfatta, non conosco il prezzo perchè non l’ho comrpato io ma in qualsiasi LIDL lo troverete senza grossi problemi.

Ah puzza un po’..

Alla prossima 😀

Momo

Annunci

Beauty Pics #35 Base Coat Essence STUDIO NAILS 24/7

11 Set

Quando passi davanti al corner shop di Essence difficilmente si torna a mani vuore. Vuoi che costa 2€, vuoi che in effetti ti serve, vuoi che ha un bel colore…alla fine 10/20€ di puttanate le prendi…e poi ti tocca testarne l’effettiva efficacia.

Mi sono immolata nel nome della scienza e della mia totale incapacità nello stendere lo smalto e aspettare mmmm quei 40 minuti che si asciughino le venti passate, ho scelto un base coat OSANNATISISSIMO dalle gure dello smalto. Comprato.

3,45€ se non erro, un mese fa.

Si tratta di una boccetta piena di smalto opaco bianco, 10 ml, formato classico Essence, e credo sia un prodotto continuativo.

Lo smalto, anzi, la base, è di tupo matt però con un finish molto più vellutato e meno uniposca…uhm ricordate la collezione BLACK&WHITE? I due smalti bianco e nero avevano questa finitura gommosa ;D è così!

Questa sua particolarità dovrebbe permettere una migliore presa allo smalto vero e proprio, in effetti posso dire che scivola meno anche quello più liquido, e addirittura promette una tenuta anti sfaldature da panico.

La durata è migliore: anche con una sola passata, ma sulla protezione unghia….oddio, le trita come tutti gli altri smalti 😛 sfaldature comprese, solo che si nota tutto solo a smalto levato.

E’ perfetto per schiarire l’unghia se volete passare un colore chiaro. E leviga bene.

GIUDIZIO: 3.5/5

Tutto sommato non fa schifo, è una buona base economica 😀 Controllate solo il tappo, io ne ho trovata una partita rovinata, con tappi malmessi.

Baci

Momo

Yellow fever :) Nailpolish H&M “Rising Sun”

6 Mag

Post velocissimo per presentarvi questo amore di smaltino!

Visto che sto passando il “giallo-voglio il giallo a tutti i costi”, anche se mi mortifica l’incarnato a secchiate, non potevo non comprare l’ennesimo smalto wannabe Mimosa Chanel.

Ne ho tanti… giallino Essence, giallone Essence, giallo dentro-del-dueeuro olezzante di Revlon, una roba brutta di limoni nobrand:  tutti un fallimento!

Questo mi piace, e amo la confezione fintolegnosa con boccetta cicciottosa *_*

Il tappo, per qualche strana ragione, è fintolegno plastico, come molti altri prodottini invitanti (la crema corpo al limone aveva CHIARAMENTE il mio nome sopra, ci devo tornare).

Il colore sull’unghia, coe da buona scuola smalto chiaro, non è pienissimo alla prima passata, ne serviranno due+pazienza pacco famiglia per l’asciugatura.

Il pennellino è na merda. Vabbè sono 2,95€… Si stende da schifo, ma con un po’ di tecnica ce la si fa.

E’ troppo carino una volta asciutto!!

Delizioso! Sorbettoso e per niente uovo!

Inoltre le pagliuzze oro finissime sono davvero carine senza dare l’impressione cheap. Lovvo!

Adesso ci metto il topcoat  e vediamo quanto dura XD

 

Baci

Momo

Beauty Pics #28 Piccole gioie per rendere speciale un sabato noioso ;)

3 Mar

Ciao Stelle,

ho davvero un sacco di cose molto interessanti da presentarvi, e mi ritrovo sempre in dietrissimo 😛 ma non posso lasciar correre su queste interessantissime chicche!

La prima 😀

Dopo un casuale giretto nel reparto riviste della Coop, cogitando intensamente sul rapporto qualità prezzo migliore tra le marche di pile proposte, vedo un numero di Elle…giornale che acquisto spesso e volentieri. Così per alleggerire la mia serata ne prendo una copia: pesa un quintale ed è avvolto in una scatolina di cartone. Toh per festeggiare i 25 anni della rivista pare regalino un botto di cosine interessanti e questo mese (MARZO) han persino sborsato un mini (MINI) mascara di -nientepopo’dimeno- DIOR!

E’ piccino, perfetto per la borsetta, e GRATIS. Domani ne prendo altre 4 copie, si sa mai.

In seconda battuta, qualche giorno fa ho comprato questi due smaltini della L’Oreal, della collezione Color Riche. In prima impressione non sembravan nulla di che, se non le versioni mini dei soliti smalti dello stand della marca, ma quando la commessa mi ha aperto il boccettino sotto gli occhi mi sono convita subuto!

La scelta di colori è mega: 40 nuance tutte diverse, la quantità esigua del prodotto giustifica il piccolo prezzo (3,50€ mi pare) ma la qualità è altissima! Il pennellino è il vero maestro: largo e piatto, con setole perfette che catturano il giusto quantitativo di prodotto. Si stende con un solo gesto e basta una sola mano (ovviamente sempre la base sotto!!) per tingere un unghia di una bella tonalità luminosa e lucisissima. Asciuga in tempo record.

Se volete usare una seconda passata fatelo solo a smalto asciuttissimo… 😛

Ho comprato i due rossi classici proposti: il 403 Femme Fatale e il 402 Moulin Rouge. Conto di prendere anche il bordeaux e un bel nude chiarissimo.

Un risultato che avevo provato solo con Dior… *_*

Per adesso è tutto, sto già scattando per le altre palette di KIKO.

(dico “scattando” ma in realtà uso il cel =_=…tzè)

Baci,

Momo la Balle

Beauty Pics #16 Smalti Economici Pro e contro :D

2 Mag

Ciao Stelline,

eccomi di nuovo dopo una lunga e ingiustificabile attesa ^_^

Di cosa parlo oggi? Di una moda tutta del momento: gli smalti! Si perchè per anni nessuno si è mai posto un serio dilemma sullo smalto da indossare, a parte il mio oscuro ricordo ricorrente…il periodo Spice Girls. Scusatemi, ma sono seriamente stata disturbata da quella moda ahah!

Allora, dicevamo, tutto ebbe seriamente inizio con l’arrivo del Rouge Noire di Chanel, primo masterpiece del mondo smalto-fashioable. Poi venne Dior, con qualcosa di cui non ricordo il nome, le prime copie economiche (KIKO) e a ruota con altri colori metafisici quali Jade, Vendetta,Particuliere, Inattendu ecc..alla fine le redini le ha sempre tenute in mano Chanel. Vabbè.

Noi povere mortali non possiamo concedere a freddo tutte i mesi 25€ a boccetta di smalto…oddio non sono tanti 25€ ma io ho altre priorità, il mascara per esempio o un buon fondotinta che ne so.., e allora? Viva i dupes e le marche Low Cost *_*

Prima a conquistare il mio cuore, non senza una certa riluttanza, fu la KIKO. Nata come produttrice di trucchi di ogni tipo (ma con un occhi di rigurardo, almeno all’inizio, a ombretti coloratissimi e smalti di ogni tinta) e dai prezzi davvero bassi, ad oggi ha sempre saputo migliorare le sue formulazioni e …vebbè alzando ancora di poco i prezzi…

Oggi il post è dedicato agli smalti per cui parlerò di loro: cosa dire degli smalti KIKO? Sono ottimi per il loro rapporto qualità prezzo. Non sono un esperta di nailart, vi dirò che mi limito al solo pitturarmi le unghie di un solo colore ahah, e sto imparando solo ora a farlo decentamente! Però me ne accorgo se lo smalto è una ciofeca…e quesi non lo sono: sia i colori crema fino a quelli più glitterati offrono una stesura tranquilla e più o meno coprente a seconda della tinta, io mi trovo benissimo anche con i colori pastello più tenui ^_^!! Durano una media di 3 giorni, con base e top coat nel caso in cui si facciano pulizie e lavoro al PC ^_^!! WOW. Costano 3,90€ normalmente e c’è tanto prodotto, in saldo possiamo prenderceli a 1,90€ *_*

Poi arriva la Essence! Chi non la conosce oggi? Abbiamo capito che Oviesse ha saputo cambiare faccia negli ultimi anni e da che la marca tedesca di trucchi è giunta a noi..beh. Difficile resistere, tutto costa così poco che quasi sembra uno scherzo…

Sono buoni, i colori sono carini, ma durano un soffio: 2 giorno al massimo e il colore sembra ehm..cracquele ahahah 😀 Non so come spiegarmi, tipo le vecchie maioliche che hanno la vetrina tutta crepata 😀 poi saltano via a spicchi….una roba strana ç_ç. Questa cosa la fanno soprattutto i Color&Go. 1,29€ le boccettine della linea Color&Go con pochissimo prodotto (4ml) e 1,99€ per le boccette “normali”.

Infine ci sono i brand di mezzo: alcuni sono ok, altri costano davvero troppo per quello che offrono….ammetto che non li guardo molto. Solo la Revlon è nel mio cuore, con Maybelline (solo per il mascara verde) e Rimmel (solo smalti).

Per la Revlon: ottima copertura, stesura pennellini e tanto prodotto..ma siamo sui 10€ a boccetta ^_^ diciamo che ne deve valere la pena. Per Rimmel..beh: i pennellini più fighi tra i prezzi più bassi..colori bellissimi e duraturi 😀 molto consigliati e siamo su 7/8€.

Poi per chi vuole acquistare on-line ho fatto una piacevolissima esperienza con Barry M, eccellenti colori e bellissima stesura ^_^ Durano 3/4 gg 😀 Costano 2.99£ circa 3,50€

E con questo vi saluto!

Baci Gomitoli

Momo La Balle

Beauty Pics #11 My 2th Barry M Purchase :D

17 Feb

Eccomi di nuovo con questo mitico brand Uk, è vero mi ha stregata!

Devo farvi un paio di precisazioni, prima, per quanto riguarda l’ordine in line: casomai ne foste intenzionate. Prima cosa: vi sconsiglio tantissimo di selezionare la modalità di pagamento Paypal, per un motivo: vi ciucciano 5£ in più solo perchè vi appoggiate a detto servizio (nulla di strano, avete mai ricevuto un pagamento paypal? vi mangiano sempre un paio di euro a caso), che  5£ sono sempre 7€ circa..mica poco!! Seconda cosa: Non fidatevi assolutamente di una sola fotografia del prodotto: leggete più opinioni possibili con tante foto di swatches sia con flash che senza, che all’aperto.

Veniamo al bottino:

Sono stata monotematica nella scelta del colore….diciamo che ho sentito una necessità ARANCIONE hahhahaha, dicono che sarà un colore cult per la bella stagione. Poi è molto zen e vitaminico ^_^, non indosserei mai nulla di questa tinta però…troppo acceso ^_^, forse nella tonalità orange navy (mattone scolorito) oppure corallo.

Passiamoli in rassegna:

1) Rossetto Lip Lacquer Crayon nella tonalità Mandarine

Indossato è molto più evidente che in foto, più corposo. Questa matita- rossetto che tanto ricorda un “Crayola”, la bramavo da mesi, l’avevo messa nel carrello anche al primo ordine..senza concludere però…ci volevo pensare: al secondo tentativo non ho resistito. Dopotutto avevo anche uno sconto del 13% sul totale grazie al capodanno cinese (chissà perchè poi..O_o), come potevo lasciare questa occasione?

RECENSIONE: Il rossetto matita si presenta alto circa 12 cm, ha un diametro medio, circa un cm, che permette di temperarlo anche con i temperini “normali”. La consistenza del prodotto è molto morbida, con ottima scrivenza, anche se è opportuno prima disegnare bene il contorno (sempre con la stessa) e poi passare copiosamente per “riempire”. Il colore che ho acquistato io è il Mandarine, un arancio corallo molto intenso, ma adatto anche al giorno. Perfetto per la bella stagione, ha un finish glossato con un leggero effetto frosty nelle tonalità fredde: lo definirei un sorbetto al mandarino, Slurp!

2) Smalto Barry M Coral

Non l’ho ancora indossato, ma presto porrò rimedio ;D (già prenotato per i piedi!!)

E’ molto intenso, aranciato ma rosa…Corallo!! Bellissima tinta che dice sole da ogni riflesso, finish cream, nessun effetto shimmer! (nella foto non sembra rosato..;P)

Vi saprò dire come è e vi mostrerò lo swatch ^_^

3) Blush Apricot Barry M

(non è una bua, è solo il blush! hihihihi)

RECENSIONE: Avevo paura ad ordinare un prodotto fragile come una cialda…ho voluto provare e tutto sommato, è andata bene! Si tratta di un blush ad effetto assolutamente matte, senza brillini di sorta. Molto sfumabile,, morbidissimo e modulabile in intensità: è però molto duro da togliere 😀 Il colore è aranciato e carico, ma sfumato dona un delizioso effetto “salute” perfetto per incarnati chiarissimi come il mio o per un incarnato più ambrato, è davvero versatile. Prezzo contenuto, direi che è davvero un ottimo colpaccio! Unica pecca: il pennellino interno fa un po’ schifo…meglio prendersene uno serio hihihiih

Ecco: il tutto per 18 £ spedizioni incluse :D, con lo sconticino! Direi ottimo, no?

Alla prossima ^_^!!

Bacissimi,

Momo

Nail Polish Swatch! Mint Green Barry M – Dupe Chanel Jade

27 Gen

Eccomi con le unghiette pittate di verdino! Amo questo color piastrelle del bagno, ha un non so che di primaverile, e un pizzico di artico: il verde acqua è uno dei pochi colori che non saprei se definire freddo o caldo O_o

Comunque, ribadiamo che gli smalti Barry M sono eccellenti, un ottimo rapporto qualità prezzo. Due passate sono state sufficienti per ottenere una colorazione unifome e opaca. Il colore asciugando non ha perso intensità (con un altro simil jade mi era successo!) e ha un finish molto luminoso!! Assolutamente privo di glitter o shimmer.

Non conosco il Jade vero e proprio, ma direi che sono proprio tiffanose, queste unghie, eh? Domani quasi quasi ci abbino le scarpette puffe!! Hihihihih ;D Qua ne ho messo una passata di base, due mani di MINT GREEN, dopo le foto ho applicato una mano di Top Coat Essence.

Il tempo di asciugatura è medio. Buona anche la resistenza: circa 3 gg.

Se vi piace lo potete acquistare qua.

Bacissimi!!

Momo

Swatch del Paradoxal Dupe: BARRY M DUSTY MAUVE

16 Dic

Post velocissimo, ecco come appare il Dusty Mauve solo, senza top coat (lo sto mettendo ora): è incredibilmente identico!

E dire che non so fare foto ç_ç

Scattata sotto luce artificiale, senza flash. Direi che si vede il riflesso violaceo, l’effetto shimmer è nascostissimo: normalmente è marrognolo! Elegantissimo!!

Si stende molto bene, e asciuga più in fretta rispetto ai fratellini di Essence. Ne ho date due passate 😀

Posso dire la mia? Vi ricordate un profumo da uomo di Cavalli chiamato Cavalli Black? Ne ho impacchettati milioni in fabbrica: il colore della confezione era esattamente questo, solo un po’ più scuro! Mi ricordo che in quell’anno (2006) Roberto Cavalli aveva tinto una sua barca proprio di questo colore cangiante!!

Ah! L’esser vecchi!!

Baci

Momo La Balle

Just Arrived! :D Ordine Barry M

15 Dic

Heyla ;D

Oggi pomeriggio è arrivato il mio ordine Barry M, e non sto nella pelle, devo farvi vedere:

Allora, arrivano in una busta imbottita di pluriball, per cui è meglio sperare che il postino non sia una BESHHTIA e scaraventi a terra i vostri amorilli. Il mio postino è OK. Ottimo:D

All’interno ho trovato gli smalti sfusi, il rossetto imballato nel pluriball e due lettere: una fattura e un modulo ordine (tel, posta, fax *O* so vintage-postalmarket awwwww) orgogliosamente rosa.

Il rossetto l’ho amatissimo subito: ha l’astuccio piccolo, molto tascabile, gommato, e si chiude in modo abbastanza sicuro, passa tranquillamente il test borsetta. Vi è mai capitato di estrarre dalla borsa una pappa di rossetto in quanto esso è deceduto al suo interno? Non è bello, fidatevi. Per le vostre mani, per la borsa e per i 25 € di un KissKiss Guerlain gettati nel water.

Cosa ho fatto per prima cosa? Ma ovvio, ho provato il rossetto alieno *O* che FIGOOOO! Colore subito di un delizioso rosso ciliegia, modulabile a seconda delle passate: al mio solito ne ho date 500.

Eccolo ( senza specchio, è trashissimo il modo in cui me lo sono dato, però…è solo a titolo informativo):

ecco il rossetto dopo che A) gli ho spezzato la punta B) è stato indossato ;D

Ah, un consiglio: non sporcatevi con questo rossetto: è praticamente indelebile 😀

Bene, che dire, farò un altro ordine non appena avrò scelto come completarlo ^_^ chi vuole aggiungersi?

Baci,

Momo