Intimissimi Shaping Collection. Ovvero, ode alla Panciera.

10 Nov

Questa è una recensione particolare: se avete letto, qua a fianco, la mia presentazione saprete benissimo che il mio blog “de la Balle” si occupa di aspetto fisico in generale, quindi anche di intimo..non stupitevi troppo😄

Intimissimi Modellante

Questa lniea è stata presentata come connubio tra intimo sexy “vintage style” e strumenti contenitivi degni di mia nonna. Ovviamente, come da prassi Intimissimi, abbiamo una modella scolpita nel marmo come dimostratrice del prodotto…vabbè, dicono che sia stata pensata appositamente per dare l’idea giusta, per non travisare il loro intento principe: scolpire, non contenere..Vabbè, è chiaro che la coerenza non abita in casa Intimissimi: se mi fai una collezione modellante, o tu,  caro il mio franchising di intimo dalle taglie segalitiche, chi pensi di attirare? Anoressiche? Suvvia…

Non appena si sono diffuse le campagne pubblicitarie sui media, ecco apparire sui vari siti dedicati i post con le spiegazioni circa il perchè della tanto attesa collezione: guai a dire che sono stati preparati, disegnati e progettati per contenere ciccerie e forme abbondanti! Eh, no, lo dovevano specificare: per modellare, mica è un intimo pensato per le grasse, leggete un po’..

http://accessori-sfilate.blog.tiscali.it/2010/09/20/shaping-uguale-modellante-grazie-intimissimi/

Ok, quello che hanno scritto lì è una stronzata, come è una stronzata fare un capo contenitivo taglia 1°.

Però, visto che io sono ciccina, l’ho comprato, apposta!

Di questa serie ho deciso di recensire due prodotti che ho acquistato e utilizzato (uno non l’ho ancora provato, per cui..)

1) Coulotte Modellante con gancini da Guepiere

Partiamo dai primi passi…ovviamente, con tutta la diffidenza del caso, ho approcciato la linea modellante dal pezzo più versatite, pratico e….meno orrido. Spieghiamoci: sono uguali alle mutande della nonna, orride un po’ lo sono, ma almeno non si “devono” mostrare…con ovvii riferimenti al leggings…La cosa, alle prime, rende l’idea più digeribile. L’ho comprata rosa, perchè più invisibile (e lo è davvero!) perchè fa tanto Marilyn…e perchè nera era finita😀

Portanto una taglia 44, ma essendo poco fiduciosa delle taglie di Intimissimi, ho comprato la 4°. La metto e mi sta comoda…niente sensazione di soffocamento..è evidente che ho preso la taglia troppo grande, però devo ammettere che ha due vantaggi immediati mica da riderci: rende il profilo scolpito (effetto muffin sparitoo) e toglie la “riga delle mutande” dai fianchi e fa una pancia piatta davvero come dice di fare. I tasselli “contenitivi” e le cuciture magiche esistono e si vedono, la parte posteriore ha una finitura, con cucitura verticale, che non schiaccia il sedere, evitando il relativo effetto impacchettato, e sotto (o sopra) al collant fanno la differenza: chi non ha mai vissuto il dramma dell’elastico del collant ghigliottinante? Risolto ^_^, e poi io ho la ciccetta, mica dico per dire!! Davvero un ottimo prodotto: fate una cosa, levate quei gancetti da guepiere, a meno che non vogliate utilizzare le calze (amouuur *O*) come si deve, se le dovete lavare o indossare da semplice panciera. quale è, del resto.

Sempre circa i gancetti: caspita, gancetti di metallo!! Mica fuffa: se siete come me e adorate le calze col reggicalze saprete quanto è difficile scovare un accessorio intimo che abbia questi gancetti in metallo, e non sembri una cacchiata da clubwear, vero? Cmq restano 4 in tutto, vi ricordo che per reggere sieramente (tutto il giorno, non 10 minuti per lo streap al fidanzato) le calze ne servono da 6 a 8 ^_^, e il reggicalze VA portato a VITA ALTA.

PS: io non la uso come “intimo vero e proprio” è troppo in tessuto plasticoso/pesante, meglio sopra della biancheria in cotone!

Coulotte rosa: prezzo 19,90€ se non la trovate più, mi hanno confermato che ci sarà un riassorimento dello Shaping a metà Dicembre.

2) Leggings Modellante in pizzo

Questi, prima ignorati, poi agognati, sono stati l’ultima mia fatica nel campo Shaping di Intimissimi. Memore dell’errore di taglia della volta precendete e desiderosa di vedere i miei prosciutti un po’ più stagionati (alias più asciutti ;D), ho infine deciso di investire nel “pezzo forte” della collezione, nella Tg 3°. Per indossarli servono la forza di 10 braccia e dieci minuti buoni: l’elasticità non è il loro forte…questo sapete cosa significa? Contengono davvero. Sono mitici, potenti, belli, non trasparenti, caldi e comodi. Prodotto promosso, ma perchè? In primis il pizzo è realizzato in un tessuto doppiato molto resistente, ben realizzato e non da l’impresione di “volgare”, in secundis le cuciture sono davvero magiche e da indossati perderete una taglia, o quasi. Mica scherzo! Hanno una serie di cuciture e rinforzi (chiaramente visibili) che enfatizzano le curve “giuste” e non hanno pietà con le ciccerie, queste mitici rimedi sartoriali sembrano fettuccine cucite e continuano sulle cosce: niente microabiti…non è il caso! Sulla pancia c’è il tassello romboidale contenitivo che troviamo su tutta la serie (tranne la vestaglietta), e la vita è mega-alta: ideali con i maglioncioni lunghi, impietosamente aderenti e, troppo spesso, “inciccionenti” ç_ç Non sono scomodi (nemmeno da seduti!!) e fanno scorrere bene anche gli stivali: unica pecca il bordino alla caviglia fa un po’ cacare.

Leggings in Pizzo  nero, Intimissimi Modellante 39€

Ho comprato anche il pantaloncino, tipo ciclista..ma è davvero trash-contenitivo da vedere ç_ç se ho il coraggio di uscire indossandolo, ve lo dirò com’è😀 (il moroso è morto dal ridere alla vista, sono ancora traumatizzata)

Kussen

Momo la Balle

5 Risposte to “Intimissimi Shaping Collection. Ovvero, ode alla Panciera.”

  1. MissMarlboro 10 novembre 2010 a 22:41 #

    Ottimo post, esaustivo!🙂
    Mi interessano molto le culotte, o ancora meglio il body che si vede nel post che hai linkato.. Io ho sempre il problema delle famose “maniglie dell’amore”😦

    • momoilgomitolo 10 novembre 2010 a 23:33 #

      lo volevo anche io ^_^, ma devo aspettare dicembre: è esaurito ç_ç
      Stesso problema..ç_ç
      Grazie mille😀

      Momo

  2. Alessandra P. 14 novembre 2010 a 17:49 #

    Ma che bello anche qui!!!🙂
    e devo dire che con la descrizione della panciera mi hai conquisata: la vogliooooo (pensa che io a volte impazzisco così tanto con i collant che sono costretta a farci un impercettibile taglietto e tornare a respirare come un’umana..brrr terribile!!)

    baci cara!!!

    p.s
    ti invidio, come fai a star dietro a tutti questi blog? Io faccio fatica a trovare il tempo per un solo :SS

    • momoilgomitolo 15 novembre 2010 a 08:13 #

      *O* Grazieeee!! Che bello!!

      Il delirio del collant è cosa diffusa, per fortuna che certi modelli a vita bassa hanno una sopecie di elastichone largo che un po’ aiuta…però..

      Con questa sotto si risolve parecchio ^_^!!

      In teoria ho 3 blog, ognuno con un suo tema ^_^, sono l’unica valvola di sfogo che ho durante la settimana…non potendo vedere il mio amore ç_ç
      Poi abito in campagna..non ci sono granchè attrattive qui =_= uffi..

      Bacissimi
      Momo

  3. Anna 4 dicembre 2010 a 14:10 #

    anche io ho provato i ciclisti ed essendo taglia 44 nella terza non ci entravo nemmeno pregando…(e mi sono chiesta perchè facciano la prima, anzi per chi!) Poi non li ho comprati perchè non avrei saputo con cosa metterli avendo assolutamente escluso dal mio guardaroba tubini e gonne a tubo… Però l’idea mi intriga ancora. Facci sapere poi con cosa li metti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: