Beauty Pics #3 Fondotinta Lancome Teint Miracle

9 Nov

Recensione fondotinta Teint Miracle Lancome

Qualche giorno fa, cominciando a vedere il grigiore invernale in agguato sul mio volto, ho deciso finalemente di acquistare il fondotinta “per il freddo”.
Trattandosi nel mio caso di una vera e propria ricerca del vello d’oro, grazie a pelle color ricotta, couperose e lentiggini, mi sono prima lette tutte le recensioni/opinioni/proposte den nuovi arrivi in fatto di miracoli mattificanti, illuminanti e…si, photoshoppanti. Perchè dovete sapere che il mirabolante Numero di Settembre di Vogue, quello ricercatissimo, in 3D,e via dicendo, spendeva ben 3 delle sue ambitissime pagine per sponsorizzare questa manna dal cielo che è Il Lancome Teint Miracle, in grado di Photoshoppare (termine utilizzato nell’articolo di Vogue) il viso, illuminarlo senza rendere la pelle lucida…disponibile in moltissime tinte, tra cui due chiarissime (checchè si dica i fondotinta chiari sono introvabili T_T). Mi aveva così convinto quell’articolo che appena l’ho visto in profumeria ho dichiarato la fine delle mie ricerche. Comprato praticamente ad occhi chiusi, grazie anche alla prova fatta sul dorso delle mani (sembrava soddisfacente), alla “modica” cifra di 37€, sono corsa a casa per la prova sul viso!!

Elettrizatissima!!

Ok, arrivo davanti allo specchio e mi preparo: mi strucco completamente, mi faccio un leggero scrub, passo il tonico e idrato bene la pelle. Aspetto un quarto d’ora per dar tempo alla crema di fare effetto…
Benissimo, il mio viso dovrebbe essere pronto per una seduta di make up😀

Inizio stendendo una leggera base di Primer, uso quello della L’Oreal Studio, davvero ottimo (ve lo presento poi), la pelle è subito pronta per il fonditinta: uno spruzzino di Lancome vi copre faccia collo e tanto altro, rende moltissimo, almeno!!

Stendo con le dita il prodotto…ha una consistenza piuttosto resistente nonostante la formula liquida, in breve tempo e facilmente ho tinteggiato tutta la faccia e collo… Di buono ha che la coprenza è media e naturale, quindi  niente effetto mascherone.

Risultati ottimi anche dopo ore: almeno non secca/tira la pelle…ma ha dei difetti:

PRIMO: ossida, e odora di autoabbronzante. Quindi fate bene attenzione alla base del colore che sceglierete ci sono giallini e rosati…occhio. Controlate il colore della vostra palpebra struccata: se vira al giallo , optate per la base giallina ( i “beige”), altrimenti la rosata ( i “porcelain”). Quindi a fine giornata sembra più scuro, oppure può sembrare molto diverso a seconda della fonte di luce.

SECONDO: L’effetto illuminante, caratteristica di questo prodotto, è dato da minuscoli brillantini, se avete pelle grassa o mista…sembrerete lucidate col Pronto…Un bella spolverata di cipria è d’obbligo, nonostante in realtà la vostra pelle sia perfettamente truccata e non unta….un bel controsenso!!

TERZO: se cercate un fondotinta coprente: alla larga, questo e’ medio/trasparente..ipernaturale. Brufoli e inestetismi si vedono comunque.

Di buono, ha che dura davvero moltissimo, la pelle al tatto è meravigliosa, non macchia cellulari o magliette e non si “consuma” intorna a bocca e zigomi! Ah, è anche un bellissmo oggetto da esporre sulla mensola in bagno! Per me conta ç_ç..

Fate voi, ma occhio ai difetti!! Io ho comprato Beige Albatre, ma per una pelle come la mia non è il massimo, è troppo giallo!! T_T

Baci,

Momo la Balle

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: